http://www.enci.it/  
 
 
 
 
 
 
Paese d'origine: Regno Unito - FCI standard n° 73  
Sezione I, Terrier di taglia grande e media  
Diffusione (Italia): medio/bassa  
Iscrizioni LOI 2019: 63  (-60) 
 
Breve cenno storico 
L'origine dello Scottish terrier è comune a tutti gli altri terrier selezionati sin da tempi remoti nella zona di confine tra Inghilterra e Scozia e Scozia stessa. 
Fino agli inizi del XIX secolo la storia della razza rimane comunque piuttosto confusa, nonstante diversi terrier con le caratteristiche morfologiche simili a quelle dello Scottish (arti corti, pelo duro e orecchie diritte) furono largamente utilizzati in ambito venatorio. 
Nel 1881 fu organizzato il primo raduno dedicato alla razza, seguito dalla formazione del primo club di razza l'anno successivo. 
Da questo momento in poi la storia della razza e ben documentata ed è impossibile in una breve nota riassumere i molti campioni del passato che hanno contribuito a "dare forma" alla razza che conosciamo oggi.   
 
 
 
photo pinterest.com   
 
 
 
"Balaam" 
Laura Bianchini 
Poggibonsi (SI) - Tel: 3923283898 
 
"Di Valvalaia" 
Valentina Zanatta, Povegliano (TV) 
Tel.: 0422770693  cell 3899718967 
 
"Gens caninia" 
Patrizia Macciocca 
Paliano (FR) -  3477981128 
 
"Grandguignol"  
Cristiana Capece Minutolo 
Lecce - Tel.: 0832245116 
 
"Polvere di stelle" 
Ismana Blè 
Copparo (FE) - Tel: 3666530193 
email   email    facebook   website   infocuccioli 
 
"Quinarius"  
Claudia Palazzuoli 
Loc. Lucerena, Casole D'Elsa (SI) - Tel.: 3385358656