Dal 1956, a tutela delle razze terrier in Italia.
 
 
 
   |    Razze & allevatori    ›    Dandie dinmont terrier
     
 
Dandie dinmont terrier
 
 
Paese d'origine: Regno Unito - FCI standard n° 168    
Sezione II, Terrier di taglia piccola  
Diffusione (Italia): raro 
Iscrizioni LOI 2017: 7 
Standard di razza  
 
Breve cenno storico 
Ecco l'unico terrier che prende il nome da un personaggio di fantasia nato dalla penna di Sir Walter Scott! le sue origini sono legate ad altre razze terrier, tra le quali il bedlington, selezionate nella zona di confine tra Inghilterra e Scozia. La razza, morfologicamente tra le più particolari delle razze terrier, venne riconosciuta nel 1875, anno in cui si formò in Scozia il Club dedicato alla razza.  
La razza potè contare su diversi estimatori che crearono altri Club che purtroppo non avevano idee convergenti riguardo la selezione, che inizialmente portò ad una certa disomogeneità nei soggetti, fortunamente "ritrovata" con gli anni.  
 
Allevatori con affisso di allevamento riconosciuto ENCI/FCI Soci S.I.T. 
 
Non sono segnalati allevatori Soci del Club   
 
 
 
photo smalldogplace.com  
 
 
 
 
 
 
 
© Copyright 2019 Società italiana terriers